Alterazioni della Flora

Gonfiore addominale

Data ultimo aggiornamento - 25/10/2012

Ogni giorno nel nostro intestino si forma del gas: ognuno di noi produce dai 400 ai 1.200 ml di gas, una variabilità legata alla proporzione di aria inghiottita e alla produzione di gas da parte della flora microbica, dotata di un particolare enzima responsabile della formazione d’idrogeno e metano nel colon, a partire dagli alimenti ingeriti fermentati.

In un dato istante, si stima che la quantità di gas normalmente presente nel tratto gastrointestinale sia di circa 100 ml, in alcune situazioni la produzione di gas può aumentare e dare particolarmente fastidio. Un esempio è rappresentato dalla sindrome del colon irritabile, a cui viene solitamente associata una sensazione di gonfiore e distensione addominale, con borborigmi, flatulenza e necessità di slacciare gli indumenti soprattutto alla sera. La sensazione di fastidio tende a ridursi durante il riposo notturno.

Enterogermina è un medicinale a base di spore di Bacillus clausii indicato per il trattamento delle alterazioni della flora batterica intestinale. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Attenzione, i medicinali vanno assunti con cautela, per un breve periodo di tempo, non superando le dosi consigliate e solo per le indicazioni riportate nel foglio illustrativo. In caso di dubbio rivolgersi al medico o al farmacista. Autorizzazione del 9/4/2014