Alterazioni della Flora

Irregolarita’ intestinale

Data ultimo aggiornamento - 25/10/2012

Un italiano su dieci soffre di disturbi dell'alvo (ovvero disturbi intestinali), soprattutto diarrea e stitichezza. I sintomi dell'irregolarità intestinale sono cattiva digestione, gonfiore, meteorismo, stitichezza alternata a diarrea, cambiamenti d’umore, disturbi del sonno, candidosi, spossatezza, flatulenza, ed eruttazioni.

L’origine dell’irregolarità intestinale può essere l'alterazione della flora batterica intestinale spesso originata da un uso eccessivo di farmaci (in particolare antibiotici), malattie, recenti interventi chirurgici, sedentarietà, stress ma soprattutto scorrette abitudini alimentari. Pasti frettolosi e irregolari, pasti troppo abbondanti, parlare durante il pasto, masticare gomme, un eccesso di bevande gassate, o un dieta povera di frutta e verdure e troppo ricca di zuccheri e grassi possono influire sulla comparsa di alterazioni dell’alvo.

Enterogermina è un medicinale a base di spore di Bacillus clausii indicato per il trattamento delle alterazioni della flora batterica intestinale. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Attenzione, i medicinali vanno assunti con cautela, per un breve periodo di tempo, non superando le dosi consigliate e solo per le indicazioni riportate nel foglio illustrativo. In caso di dubbio rivolgersi al medico o al farmacista. Autorizzazione del 20/04/2016