Enterogermina

Come funziona

Data ultimo aggiornamento - 25/10/2012

Somministrate per via orale, le spore di Bacillus clausii superano la barriera del succo gastrico acido, grazie alla loro elevata resistenza nei confronti di agenti sia chimici che fisici e raggiungono indenni il tratto intestinale ove si trasformano in cellule vegetative, metabolicamente attive.

Qui sono in grado di aderire alle cellule epiteliali, moltiplicarsi e di svolgere le loro attività ripristinando la corretta flora intestinale.

Il B. clausii è in grado di produrre sostanze antimicrobiche (batteriocine) che hanno un effetto che limita la crescita di diversi batteri patogeni nocivi; svolge un’azione sul sistema immunitario, inducendo un aumento di particolari anticorpi (IgAs) e modulando la produzione di varie sostanze ad azione protettrice.

Grazie alla capacità di produrre diverse vitamine in particolare del gruppo B, il B.clausii contribuisce inoltre a correggere la disvitaminosi (cioè gli squilibri di produzione e assimilazione delle vitamine) causate dall’uso di antibiotici.

Tutte queste proprietà probiotiche di B.clausii trovano applicazione nella prevenzione e nel trattamento di dismicrobismi intestinali con meteorismo e dolori addominali, diarrea acuta e diarrea da antibiotici come conseguenza della sua azione benefica di protezione e ripristino dell’equilibrio della flora batterica intestinale.

Enterogermina è un medicinale a base di spore di Bacillus clausii indicato per il trattamento delle alterazioni della flora batterica intestinale. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Attenzione, i medicinali vanno assunti con cautela, per un breve periodo di tempo, non superando le dosi consigliate e solo per le indicazioni riportate nel foglio illustrativo. In caso di dubbio rivolgersi al medico o al farmacista. Autorizzazione del 20/04/2016