Enterodral

Data ultimo aggiornamento - 25/10/2012

La disidratazione consiste in una riduzione dei liquidi presenti nell’organismo che vede come conseguenza un’alterazione del normale equilibrio idrosalino del nostro corpo che non è più in grado di espletare le sue normali funzioni. 
 
La disidratazione può colpire chiunque, ma alcune categorie come gli anziani e i bambini piccoli sono maggiormente a rischio. Per quanto riguarda gli anziani, invecchiando si diventa maggiormente soggetti alla disidratazione per diversi motivi: l’organismo perde la capacità di conservare l’acqua, la sete si manifesta con minore frequenza e il corpo ha maggiori difficoltà di adattamento alle variazioni di temperatura. I neonati e i bambini sono particolarmente vulnerabili, perché pesano relativamente poco e hanno un metabolismo più rapido rispetto agli adulti. Sono inoltre la fascia di età che soffre con maggior frequenza di diarrea. 
 
Tra le cause frequenti della disidratazione ricordiamo infatti la diarrea, il vomito, la febbre o la sudorazione eccessiva. 
 
In tutti i casi in cui è necessario ripristinare rapidamente il fisiologico stato di idratazione dell’organismo, Enterodral può rappresentare un valido supporto. 
 
Enterodral è un alimento a fini medici speciali, a base di minerali, carboidrati e fibre prebiotiche che, grazie alla sua formulazione specifica, aiuta a ristabilire l’equilibrio idrosalino del nostro corpo. Inoltre, essendo privo di edulcoranti, è adatto ad essere somministrato anche a bambini al di sotto dei 3 anni.

Enterodral 12 bustine. Gusto arancia

Confezione: 12 bustine, gusto: arancia. 
 
Composizione: sali minerali, carboidrati e fibre prebiotiche. Non contiene glutine, lattosio né edulcoranti. 
 
Modo d’uso: diluire una bustina in 100 ml di acqua. Per neonati e bambini si consiglia di assumere 100 ml di soluzione per ogni Kg di peso corporeo entro 4/6 ore. 
Per gli adulti si consiglia di assumere 1-2 litri di soluzione al giorno.
 

Enterogermina è un medicinale a base di spore di Bacillus clausii indicato per il trattamento delle alterazioni della flora batterica intestinale. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Attenzione, i medicinali vanno assunti con cautela, per un breve periodo di tempo, non superando le dosi consigliate e solo per le indicazioni riportate nel foglio illustrativo. In caso di dubbio rivolgersi al medico o al farmacista. Autorizzazione del 20/04/2016